Zaccheroni: “Mi ha sorpreso un giocatore. Non me l’aspettavo”

0 cuori rossoneri

L’ex tecnico del Milan Campione d’Italia nella stagione 1998/99, Alberto Zaccheroni, è intervenuto ai microfoni di SkySport per parlare delle squadre protagoniste in questa stagione: Napoli e Milan.

Nonostante lo scontro diretto vinto dai partenopei nel match di San Siro, prima della sosta, i rossoneri per qualità e continuità di prestazione non è inferiore alle proprie rivali.

 

Leggi QUI – Gli infortuni in nazionale non risparmiano l’Empoli

 

“A Raspadori manca ancora la continuità. Non è un attaccante di peso e lo vedremo tra un po’. Kvara mi ha impressionato. Non lo conoscevo e riesce sempre a entrare in partita nel momento giusto. Poi c’è Kim, hanno indovinato il colpo in difesa”. Queste le sue parole sulla squadra di Spalletti prima in classifica.

Per quanto riguarda il Milan, Zaccheroni si è soffermato su due calciatori:  “Per quel che riguarda il Milan penso che ancora non si sia visto il miglior Leao, per vari motivi. Mentre Giroud è partito molto bene e non me l’aspettavo“.

 

Segui la nostra pagina Facebook per sapere tutto quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Radio Rossonera Live

live