Verso Samp-Milan, Pioli torna sui suoi passi! Le scelte del mister

0 cuori rossoneri

Per dare continuità alla grande vittoria nel derby, il Milan scende in campo stasera a Marassi contro la Sampdoria (20.45) inseguendo la sua prima vittoria esterna stagionale. La squadra di Pioli, che l’anno scorso fuori dalle mura di San Siro è stata una schiacciasassi, ha infatti pareggiato con Atalanta e Sassuolo. Dopo il faticoso impegno di martedì in casa del Salisburgo, l’allenatore rossonero ha in mente di continuare con un turnover che segue a livello logico i tantissimi impegni ravvicinati di una stagione anomala.

LEGGI QUI ANCHE   -ALBERTINI: “TONALI SI MERITA TUTTO! C’E’ UNA COSA DI LUI CHE MI HA COLPITO”-

Turnover che, secondo quanto riportato da Sky Sport, non sembra tangere i tre francesi Mike Maignan, Theo Hernandez, Pierre Kalulu e il capitano Davide Calabria. Rimandato quindi l’esordio da titolare per Sergino Dest: Pioli sembra intenzionato a far partire dall’inizio ancora il numero 2. Il turno di riposo dietro tocca questa volta a Fikayo Tomori: al suo posto, come a Reggio Emilia, giocherà Simon Kjaer. In mezzo al campo tirerà il fiato invece Ismael Bennacer: per la prima volta in stagione la mediana sarà tutta italiana, con Sandro Tonali (fresco di rinnovo) e Tommaso Pobega. Davanti torna sulla destra Junior Messias, insieme all’insostituibile Rafael Leao e a… Charles De Ketelaere. Nelle ore dopo Salisburgo, il candidato per una maglia da titolare al Luigi Ferraris era Brahim Diaz: in questo momento invece Pioli sembra essere tornato sui suoi passi per dare ancora una volta fiducia al talento belga. Davanti riposerà finalmente anche Olivier Giroud, appannato nell’esordio di Champions: prima da titolare con tantissime aspettative per Divock Origi.

MILAN 4-2-3-1: Maignan; Calabria, Kjaer, Kalulu, Theo; Tonali, Pobega; Messias, De Ketelaere, Leao; Origi.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

photocredits: acmilan.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live