Ufficiale il nuovo “Protocollo Covid” per gli sport di squadra

0 cuori rossoneri

Il ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie Mariastella Gelmini ha ufficializzato la notizia su Twitter.

Intesa in Conferenza Stato-Regioni sul protocollo con le nuove regole Covid per gli sport di squadra. Positivo il lavoro fatto per arrivare a questo risultato. Grazie a Vezzali, Speranza, Fedriga, a tutti i governatori, e al mondo dello sport. I campionati vanno avanti”.

Il blocco dell’intera squadra avverrà solo se il numero di positivi è superiore al 35% dei componenti del gruppo atleti. È questa la decisione apparsa nella bozza del nuovo protocollo anti-Covid portato dalla sottosegretaria allo Sport, Valentina Vezzali, alla Conferenza Stato-Regioni. Con un numero di positivi superiore alla soglia potrebbe dunque scattare il rinvio della partita. Dopo la conferenza la norma dovrà poi ottenere il via libera del Cts prima di essere definita in una circolare del ministero della Salute. Tra le altre misure nella bozza è presente l’isolamento per i positivi e test continui per 5 giorni per i contatti ad alto rischio, con obbligo di indossare la FFP2 se non si effettua attività sportiva, indipendentemente dallo stato vaccinale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live