Tra i guadagni della Premier League e quelli della Serie A c’è un abisso

0 cuori rossoneri

Uno studio della piattaforma di analisi dati Football Benchmark dimostra che la strada da percorrere per la Serie A è ancora tanta. La Premier League inglese sta consolidando sempre di più il suo status di peso massimo dell’industria del calcio: nella stagione 2020/2021 i ricavi operativi medi dei club inglesi ammontano a 284 milioni di euro. Complessivamente, la massima serie inglese supera i 5 miliardi di ricavi a stagione. Per il club di Serie A, la media è di 137 milioni annui.

A livello invece di accordi per i diritti televisivi del campionato, per la prima volta il compenso delle trasmissioni internazionali ha superato quello generato dalle emittenti nazionali per le partite di Premier League. Nella stagione appena conclusa, i diritti tv della Premier League sono valsi 3 miliardi e mezzo di euro, mentre quelli del nostro campionato sono fermi a 1 milardo e 1.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!


photocredits: acmilan.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live