Theo Hernandez: l’esito degli esami e i tempi di recupero

0 cuori rossoneri

Secondo quanto appreso dalla nostra redazione, gli esami a cui è stato sottoposto Theo Hernandez questa mattina hanno confermato lo stiramento del lungo adduttore destro. Il calciatore non tornerà quindi in Nazionale e verrà ricontrollato dallo staff del Milan fra una settimana. Per quanto riguarda i tempi di recupero, un infortunio simile tiene solitamente lontani dal campo per una ventina di giorni. A rischio quindi la sua presenza alla ripresa del campionato dopo la sosta, quando i rossoneri saranno impegnati sul campo dell’Empoli. La speranza è quella di recuperare Theo Hernandez per il fondamentale trittico di sfide di ottobre: Chelsea (T), Juventus (C), Chelsea (C).

LEGGI QUI ANCHE   -ORDINE: “IL MILAN SUBISCE TROPPI GOL? NON E’ VERO!” E SPIEGA IL PERCHE’-

Oltre a Calabria, anche il francese è uscito un po’ acciaccato dalla sfida persa dal Milan per 1-2 contro il Napoli domenica sera a San Siro, e ieri ha lasciato la Nazionale francese per rientrare a Milano. Chi giocherà al suo posto? Pioli darà una chance a Ballo-Touré o adatterà sulla sinistra Sergino Dest?

Segui la nostra pagina Facebook per sapere tutto quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

photocredits: acmilan.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Radio Rossonera Live

live