Sassuolo-Milan e Inter-Sampdoria, caccia al tricolore: pronostici e precedenti

0 cuori rossoneri

SASSUOLO-MILAN

Ad una sola giornata dal termine della Seria A, al Milan di Stefano Pioli serve un solo punto per garantirsi matematicamente il titolo di campione d’Italia. Il prossimo march vedrà il Diavolo affrontare il Sassuolo, in una partita che promette divertimento.

Già nella gara d’andata entrambe le squadre erano riuscite ad andare a segno, con il tabellino finale a favore dei neroverdi per 3-1,

Ma quali sono i precedenti tra le due squadre?

Sassuolo e Milan si sono affrontante soltanto 17 volte in Serie A, con i rossoneri che sono riusciti ad imporsi per nove volte, due pareggi e sei successi per gli emiliani.

Pronostico a favore del Milan, che tra le altre cose, nelle ultime cinque trasferte in casa del Sassuolo è sempre riuscito a vincere. Ma occhio a Berardi e compagni, che nelle ultime due gare in ordine di tempo sono usciti vittoriosi contro il Milan (1-2 nella stagione 20/21e 1-3 nella stagione 21/22) entrambe le volte a San Siro).

Pronostici e scommesse gratuiti: https://www.youtube.com/c/Scommessecommentierecensioni

In questa stagione il Sassuolo ha realizzato 64 reti (sesto miglior attacco della Serie A) ma allo stesso tempo ha subito ben 63 reti. Infatti, gli uomini di Dionisi nelle ultime 15 gare interne hanno subito almeno un gol, facendo registrare già un record negativo.

Dall’altra parte il Milan in questo campionato a messo a segno 66 reti, subendone soltanto 31 e collezionando ben 17 clean sheet (miglior difesa del campionato insieme al Napoli).

Le probabili formazioni:

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Kyriakopoulos; Maxime Lopez, Frattesi; Berardi, Raspadori, Traore; Scamacca. All. Dionisi.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Kessié; Saelemaekers, Krunic, Leao; Giroud. All. Pioli.

 INTER-SAMPDORIA

Domenica alle 18.00 si giocherà anche Inter-Sampdoria, altra gara decisiva per la corsa al tricolore. Ma se al Milan basta soltanto un punto per garantirsi il titolo di campione d’Italia, ai nerazzurri serve obbligatoriamente la vittoria e sperare in un passo falso del Diavolo.

La gara d’andata, giocata il 12/09/21, ha regalato spettacolo con il risultato finale fissato sul 2-2, in gol Yoshida e Augello per la Samp, Dimarco e Lautaro Martinez per l’Inter.

Pronostici e precedenti

L’Inter di Simone Inzaghi è reduce da quattro vittorie consecutive nel girone di ritorno contro la Sampdoria. L’ultimo passo falso dei nerazzurri (nella seconda parte di stagione) risale al 2017, quando a San Siro i blucerchiati riuscirono ad imporsi per 1-2.

Nelle ultime sei sfide di Serie A, le due squadre hanno realizzato almeno 3 gol (23 in totale) ed entrambe sono sempre andate a segno.

In questo campionato il Biscione ha realizzato 81 reti (miglior attacco del campionato) subendone 32.

Inoltre, qualora Simone Inzaghi riuscisse a vincesse contro la Sampdoria diventerebbe il terzo allenatore della storia dell’Inter capace di ottenere almeno 25 successi in Serie A nella sua stagione d’esordio sulla panchina nerazzurra dopo Aldo Olivieri e Josè Mourinho.

Pronostici e scommesse gratuiti: https://www.youtube.com/c/Scommessecommentierecensioni

La Sampdoria, invece, è riuscita a garantirsi la matematica permanenza in Serie A, ma cercherà di chiudere alla grande il campionato.

I blucerchiati in questa stagione hanno realizzato 46 reti, subendone 60. Nelle ultime quattro giornate hanno raccolto sette punti (2V, 1N, 1P), uno in più dei sei raccolti nelle precedenti nove partite di Serie A (2V, 7P).

Le probabili formazioni:

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, A. Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; L. Martinez, Dzeko. Allenatore: S. Inzaghi

SAMPDORIA (4-1-4-1): Audero; Bereszynski, A. Ferrari, Yoshida, Augello; Vieira; Candreva, Thorsby, Sabiri, Rincon; Quagliarella. Allenatore: Giampaolo.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live