Il sindaco Sala torna a parlare dello stadio: la dichiarazione sul cambio di prorietà del Milan

0 cuori rossoneri

“Certamente qualora il Milan fosse ceduto non cambierebbe nulla, anzi una nuova proprietà che garantisce una presenza per molti anni può solo facilitare le cose”. Lo ha detto il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, parlando delle conseguenze che potrebbe avere un passaggio di proprietà della squadra per il progetto del nuovo stadio.

– Leggi QUI il nuovo nome per il calciomercato del Milan –

“Non ci sono novità se non il fatto che noi in questo momento siamo in grado di decidere a chi affidare il processo di dibattito pubblico – ha aggiunto il sindaco parlando del dibattito sul nuovo stadio a margine della presentazione della Stramilano -. Abbiamo fatto una selezione e siamo in grado di decidere. È evidente che dall’altra parte le squadre devono proporre un progetto, non uno esecutivo ma qualcosa di più di un rendering” A riportarlo è ANSA.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live