Quando il Fenomeno illuminava San Siro

0 cuori rossoneri

Nei precedenti tra Milan ed Empoli ce n’è uno particolare, infatti, nell’aprile del 2007, la sfida tra le due squadre valeva un posto in Champions League. 

La stagione 2006-07, quella successiva alla turbolenta estate di calciopoli per intenderci, si presentava con Milan, Fiorentina, Lazio e Reggina sanzionate con svariati punti di penalizzazione e la Juventus in serie B.

Di conseguenza, anche squadre medio-piccole riuscirono a occupare posti importanti in classifica.

Nello specifico, il Milan rincorreva l’Empoli, arrivato a San Siro davanti ai rossoneri in classifica: l’incontro prometteva equilibrio e qualche potenziale sorpresa.

 

Leggi QUI le probabili formazioni di Milan-Empoli

 

La partita però fu a senso unico e il Milan, grazie a un ispirato Ronaldo, il Fenomeno ovviamente, chiuse la pratica Empoli nei primi 45 minuti: tornando negli spogliatoi sul risultato di 3-0.  I toscani realizzarono il gol della bandiera nel secondo tempo e il match si concluse con il risultato finale di 3-1.

Il Milan sesto superò proprio l’Empoli e si portò a a una lunghezza dal quarto posto.

Dopo quella sfida i ragazzi di Ancelotti andarono a Monaco per il ritorno dei quarti di finale di Champions contro il Bayern Monaco e partendo con gli sfavori del pronostico si impose per 2-0 con le reti di Seedorf e Inzaghi.

 

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live