Vittoria a tavolino? Domani l’Inter potrebbe sorpassare il Milan

0 cuori rossoneri

Domani potrebbe essere una giornata importante per il campionato soprattutto per la corsa scudetto. Potrebbe scomparire l’asterisco in alta classifica senza che il match tra Bologna e Inter venga giocato come da programma il prossimo 27 aprile.

Domani il Collegio di Garanzia del Coni si pronuncerà sul ricorso dell’Inter contro le decisioni del Giudice Sportivo e della Corte Sportiva d’Appello della Figc sulla mancata assegnazione della vittoria a tavolino per 3-0 per l’Inter per la gara non disputata lo scorso 6 gennaio a Bologna per disposizione dell’Asl.

Leggi QUI – Fulvio Collovati sulle possibilità scudetto del Milan

Come riporta calciomercato.com, se l’Inter dovesse vedere accolto il suo ricorso, si vedrebbe assegnati i tre punti a tavolino e già domani potrebbe salire al primo posto in classifica con 69 punti a +1 dal Milan che scenderebbe in seconda posizione.

L’Inter confida in due motivi per vedere accolto il suo ricorso:

  1. Il mancato reclamo del Bologna – la tesi difensiva dell’avvocato Angelo Capellini basa la tesi sul fatto che il Bologna non ha mai presentato ai tempi, pre annuncio di reclamo e successivamente il reclamo. Difronte ad una causa di forza maggiore che ti impedisce di giocare una gara, il Bologna avrebbe dovuto ricorrere al Giudice. Cosa che non ha mai fatto.
  2. La lista dei contatti stretti – quella richiesta dalla Asl di Bologna ma il Bologna avrebbe inviato l’elenco che si manda alla Lega di serie A con i tesserati comprensivi di giocatori che in quel momento si trovavano in Coppa d’Africa e in Uruguay

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live