Milan interessato alle presenze di Pessina: la strana clausola

0 cuori rossoneri

Il Milan detiene una particolare clausola sulla rivendita di Matteo Pessina, calciatore dell’Atalanta. Il classe 97 è arrivato a Bergamo nel 2017, nell’ambito della trattativa che ha portato Conti in rossonero.

La società di Via Aldo Rossi segue con interesse eventuali movimenti del giocatore monzese: infatti se si dovesse verificare un trasferimento entro le 100 presenze con la Dea, il Milan otterrebbe il 50% dalla sua vendita.

Leggi QUI – Novità sullo stadio: il comunicato del Comune di Milano

Pessina al momento ne ha collezionate 96, di conseguenza se non dovesse partire in questa sessione di mercato supererebbe questa soglia. In questo caso la clausola cadrebbe in cambio di un versamento nelle casse del Diavolo di 3 mln di euro. 

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live