Paquetà-West Ham, ci siamo: cifre record! Ecco quanto incassa il Milan

1 cuore rossonero

Tutto fatto per il rumorosissimo trasferimento di Lucas Paquetà, il brasiliano giocherà in Premier League: concluse le ultime pratiche e limati i dettagli, il giocatore si unirà presto ai nuovi compagni del West Ham.

A lanciare le prime conferme sono stati gli esperti di calciomercato inglesi di Sky Sports, poi è toccato, poco dopo, a L’Equipe.

Nei giorni scorsi rimbalzavano cifre vicine ai 40 milioni di euro, invece il cambio di maglia del talentuosissimo talento cristallino ex Milan si aggira su vette decisamente più alte: sembravano poco, onestamente, le cifre dei giorni scorsi, paragonandole ai grandi colpi della Premier League nelle ultime settimane di mercato. Gli ultimi aggioramenti descrivono l’acquisto del giocatore in forza al Lione come un colpo da 60 milioni di euro.

LEGGI QUI– PIOLI DICE TUTTO SU LEAO: “NON ALLENO GIOCATORI PER PERDERLI. UDINESE? SO IL MOTIVO PER CUI HA FATICATO”

Il West Ham negli ultimi anni ha concluso affari assai onerosi come il recente acquisto dell’ex Sassuolo Scamacca o il colpo Zouma a 35 milioni di euro, ma oggi l’acquisto più costoso della storia del club corrisponde al nome di Sebastien Haller, la sfortunata punta del Dortmund vittima di un tumore maligno con cui è alle prese da settimane. Haller fu un flop per gli Hammers ma, all’epoca, il suo cartellino si aggirava sui 50 milioni di euro.

Dopo gli 0 punti in due partite, le prime 2 del campionato per Jarrod Bowen e compagni, la dirigenza ha deciso di rafforzare la squadra dopo gli ottimi risultati della passata stagione, per renderla ancora più competitiva. Così, Lucas Paquetà si candida non solo come uno dei centrocampisti più interessanti per la stagione di Premier, ma anche come, se le cifre dovessero essere definitivamente confermate, l’acquisto più caro della storia del West Ham.

Chiaramente, anche il Milan può gioire, recuperando parte della somma come denaro da poter investire in questa sessione di calciomercato. Detenedo il 15% sulla rivendita, il Diavolo recupererebbe una cifra vicina ai 9 milioni di euro.

Davvero, non numeri di poca considerazione per il calciomercato italiano che, per quanto riguarda i prezzi, vive ormai alle spalle della Premier League inglese da anni.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live