Nuovo stadio, il sindaco di Sesto: “Qui c’è tutto”

0 cuori rossoneri

News – Dopo le dichiarazioni di Scaroni, si accoda anche il sindaco di Sesto San Giovanni, pronto ad ospitare Milan e Inter per il nuovo stadio.

Sono ormai anni che si discute del progetto per il nuovo stadio di Milano, quello nel quale dovranno giocare nerazzurri e rossoneri dopo aver lasciato San Siro. Questa mattina ne aveva ancora parlato il presidente rossonero Paolo Scaroni, dichiarando che se necessario valuteranno l’idea di uscire dalla metropoli.

Leggi QUI la nostra intervista esclusiva

Ecco che qui interviene Roberto Di Stefano, primo cittadino di Sesto San Giovanni, che abbiamo anche intervistato in esclusiva a Radio Rossonera. Queste, invece, le sue parole di oggi a Mia News: : Sesto ha tutti i servizi che può offrire Milano, la quale però deve superare la barriera ideologica che ‘tutto finisce al confine della città’. Abbiamo le aree dismesse più grosse d’Europa, tre fermate della metro e due anche in costruzione. In un quarto d’ora, poi, si arriva in Duomo e a Linate. Come sul modello inglese. Diverse società di Premier League sono delocalizzate in vari quartieri attorno a Londra, e credo sia possibile anche qui in un’ottica internazionale e di coordinamento metropolitano”

Poi, continua: “Sesto San Giovanni offre spazi più ampi e una rigenerazione urbana unica in Europa. Il piano di governo del territorio consente una certa flessibilità, con la possibilità di far arrivare uno stadio all’interno della struttura. Ci sono gli elementi e i tempi perché ci sia certezza per l’investimento“.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live