Nuovo Stadio, il Comitato San Siro presenta il manifesto: la notizia

0 cuori rossoneri

(ANSA) – MILANO, 04 AGO – Il Comitato San Siro, che è favorevole alla realizzazione del nuovo stadio che Inter e Milan vogliono realizzare a Milano, lancia un manifesto con cui spiega le ragioni del sì al nuovo impianto. Il comitato, promosso dal consigliere comunale e capogruppo di Forza Italia al Comune, Alessandro De Chirico, insieme ad alcuni residenti di San Siro, è nato tempo fa ma oggi rilancia la sua azione, anche in vista del dibattito pubblico, con il manifesto e un nuovo logo. Il nuovo stadio “è una grande opportunità per rigenerare il quartiere di San Siro – ha spiegato De Chiricoe l’area attorno al Meazza che adesso è una landa desolata. Per questo vogliamo che il movimento a favore del nuovo impianto abbia uno sprint, il nostro è un comitato aperto a tutte le forze politiche, e sono stati già invitati a partecipare esponenti del Pd e della maggioranza che hanno dimostrato interesse”.

LEGGI QUI: Calciomercato Milan, si riflette sul centrocampo: le ultime

Anche Adriano Galliani è stato invitato a dare la sua adesione al comitato. Il manifesto chiede che nella riqualificazione ci sia più verde, più servizi e spazi pubblici, un quartiere vivo sette giorni su sette, che gli oneri di urbanizzazione siano un volano per decementificare l’area. Secondo i promotori del comitato lasciare andare via da Milano i club significherebbe abbandonare il quartiere a sé stesso e al degrado. I comitati per il no al nuovo stadio “sono una minoranza ma ben organizzata che riesce a fare sentire la loro voce – hanno spiegato Nicola Pelosi e Mauro Fagioli, residenti del quartiere e promotori del comitato -. La maggior parte degli abitanti di San Siro è favorevole al nuovo stadio perché è un’occasione per riqualificare“.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live