Milan-Torino, si va verso il turnover: due recuperi, riposa Giroud

0 cuori rossoneri

Resettare in fretta e ripartire: questo l’imperativo per Milan-Torino dopo il pareggio amaro di ieri in campionato contro la Roma. Per la Coppa Italia ai rossoneri servirà un’altra mentalità per portare a casa il passaggio del turno.

LEGGI QUI ANCHE – SPALLETTI: “L’ANSIA LA FACCIAMO VENIRE AGLI ALTRI: VEDRETE!”

In entrambe le prime gare del 2023 la squadra di Stefano Pioli non ha chiuso la partita e si è ritrovata a vederla rimessa in discussione dagli avversari nei minuti finali. Dopo l’avvertimento di Salerno, è arrivata la scottatura contro i giallorossi di Mourinho. Tuttavia, ora il Milan ha subito la possibilità di rifarsi mercoledì, contro il Torino.

La Gazzetta dello Sport dà le prime indicazioni di formazione, anche in virtù di qualche giocatore che potrebbe rientrare dall’infortunio: “Pioli avrà finalmente qualche opzione di scelta in più. I lavori proseguiranno anche in infermeria, la stanza di Milanello oggi più affollata. Lo staff punta a fare spazio. Da valutare Origi e Messias, i più avanti nel recupero: non è poco, considerato che Giroud potrà subire un po’ di turnover, senza doversene risentire, e lo stesso vale per Saelemeakers. Da capire se anche Kjaer potrà aggiungersi alla lista dei disponibili. In mezzo niente relax per Tonali: è imprescindibile, a maggior ragione considerato che dovrà scontare un turno di squalifica in campionato”.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Stefano Pioli allenamento Milanello
Photocredits: acmilan.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Radio Rossonera Live

live

EnglishGermanItalianSpanish