Marsiglia – Milan 0-2, gol di Messias e Giroud: il resoconto del primo tempo

0 cuori rossoneri

Questo pomeriggio i ragazzi di mister Pioli affronteranno il Marsiglia di Tudor nella penultima amichevole estiva dei rossoneri. In attesa di De Ketelaere la testa è al campo e a questo impegno, che vista l’affluenza allo stadio di amichevole ha solo il nome. Un test importante in vista della prima di campionato contro l’Udinese del 13 agosto.

Primo tempo

Dopo qualche minuto di studio da parte delle due squadre è il Milan a aprire le danze: all’11° minuto azione lampo del Milan che parte da Theo: il terzino si accentra e scarica per Diaz. Gran filtrante dello spagnolo per Messias, che controlla benissimo e poi dal limite lascia partire un sinistro a giro imparabile! Gran bel gol del Milan. I rossoneri dominano il campo e al 28′ trovano il gol del raddoppio: Calabria lancia Messias sulla destra, il brasiliano brucia l’avversario e mette in mezzo per Giroud: stavolta non si gira, ma insacca a porta vuota con Blanco che non può far nulla. Al 30′ il Milan va molto vicino al terzo gol con Brahim Diaz che da ottima posizione spara addosso al portiere, sulla respinta va Messias a colpo sicuro ma Blanco è bravissimo a respingere in tuffo. Nel finale di tempo altre due azioni pericolose da parte del Milan prima al 43′: palla filtrante bellissima di Diaz per lo scatto di Messias, il brasiliano arriva sul fondo e scodella di destro, Giroud anticipato all’ultimo da un difensore. Poi al 45′ altra azione pericolosissima del Milan. Calabria trova Messias, che di prima prova il sinistro a giro: Blanco blocca a terra con sicurezza.

Interpretazione perfetta per gli uomini di Pioli in questo primo tempo dell’amichevole contro il Marsiglia.

 

LEGGI QUI: Serie A, Florenzi: “La più forte non è l’Inter, la Juve si è rafforzata di più”

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

PHOTOCREDIT: acmilan.com

Dalla categoria News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live