Marelli dice la sua sul mani di Luis Alberto: il suo commento

0 cuori rossoneri

News – Durante la gara di questa sera, un altro episodio risulta molto dubbio. Infatti, nella prima frazione, su tentativo di tiro di Brahim Diaz Luis Alberto tocca il pallone con il braccio.

Leggi QUI le parole di Pioli dopo la partita

Per l’arbitro Guida (e per il Var) non è calcio di rigore. Al termine di Lazio-Milan ha parlato Luca Marelli, commentatore tecnico ed ex arbitro a Dazn: “Il rigore richiesto dal Milan è molto al limite. Ci sono due elementi a favore della concessione: il braccio è largo e Luis Alberto guarda anche il pallone. Ce n’è, però, anche uno a sfavore, cioè l’estrema vicinanza tra i due giocatori. Il Var non poteva intervenire e la stessa cosa sarebbe successa se fosse stato concesso il rigore. Se devo dire la mia, dico 60% rigore e 40% non rigore”.

Poi, sul fallo di mano di Strakosha fuori area, ad inizio partita: Sull’episodio di Strakosha non ha sbagliato Guida. E’ giusto il giallo, perché il pallone va verso l’esterno del campo e poi non è in possesso di Messias”.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Dalla categoria News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live