Il mistero dei rinnovi di Maldini e Massara: a pagarne è il mercato

0 cuori rossoneri

Lo scorso 27 maggio le dichiarazioni di Paolo Maldini sulla Gazzetta dello Sport hanno scosso tutto l’ambiente Milan. Il sereno è arrivato grazie alle parole di Gerry Cardinale al suo arrivo a Milano e dalle colonne del Financial Times. Quindi, tutto nella norma? Assolutamente no. A dodici giorni dalla scadenza dei contratti di Maldini e Massara, le tante attese firme non sono ancora arrivate. 

Leggi QUI – Pioli cambia il Milan

Tuttosport, in edicola oggi, parla di dettagli da chiarire tra i due dirigenti rossoneri, la proprietà e soprattutto Elliott. Nonostante il futuro proprietario del club, Gerry Cardinale, voglia continuare il progetto con l’attuale area tecnica, Maldini e Massara sono ancora in attesa di risposte chiare per ulteriori garanzie in termini di ruolo ed economici.

Le sensazioni continuano ad essere positive e già dall’inizio della prossima settimana, ogni può essere quello giusto per l’ufficialità dei rinnovi. Non è un mistero che questo tira e molla ha congelato il mercato del Milan e questo immobilismo rischia seriamente di complicare quelle trattative già definite mesi fa.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live