Lecce-Lazio, altro brutto episodio: cori razzisti verso Umtiti

0 cuori rossoneri

Si è disputata oggi Lecce-Lazio, ha vinto la squadra pugliese, il tutto è stato però macchiato da un episodio di razzismo verso Umtiti.

É ripartita la Serie A dopo la lunga sosta per il Mondiale, tanto spettacolo in campo, quanto poco quello fuori. Per lo meno nel caso di Lecce-Lazio al Via del Mare. La squadra dei salentini di Marco Baroni ha clamorosamente sconfitto la squadra di Maurizio Sarri per 2-1, attraverso le reti di Strefezza e del milanista Lorenzo Colombo.

LEGGI QUI – Pioli su CDK: “Fisicamente sta meglio, ci darà soddisfazioni”

Fin qui tutto bene, gli aspetti negativi si sono verificati al di fuori del terreno di gioco, precisamente nel settore ospiti. La curva biancoceleste si è resa protagonista di un atto increscioso, dagli spalti sono piovuti dei cori razzisti nei confronti di due giocatori del Lecce: Samuel Umtiti e Lameck Banda.

L’arbitro Marinelli ha avvisato anche le squadre negli spogliatoi della possibilità di interrompere la partita in caso di continui insulti e in seguito è arrivata anche una comunicazione dello speaker. Umtiti è uscito dal campo in lacrime.

Un nuovo anno è alle porte, ma purtroppo questi episodi non si sono ancora estinti dagli stadi. 

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Dalla categoria News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Radio Rossonera Live

live

EnglishGermanItalianSpanish