Lazio-Verona, brutto gesto di Sarri: la ricostruzione

1 cuore rossonero

Un particolare (e brutto) episodio è avvenuto durante Lazio-Hellas Verona. Protagonista Maurizio Sarri, che ha battibeccato con la panchina veronese dopo il contatto tra Ilic e Luis Alberto.

LEGGI QUI IL MOTIVO DELLE POLEMICHE DOPO LECCE-MONZA

In sostanza, come raccontato dal bordocampista di Dazn Federico Sala, al 72′ della sfida delle 18 (sul punteggio di 1-0) il centrocampista degli scaligeri ha colpito con una manata il volto dello spagnolo. Il numero 10 biancoceleste è rimasto a lungo a terra, causando le proteste da parte dei componenti dello staff dell’allenatore Cioffi. Nello specifico, quella del team manager dell’Hellas (Mazzola), che non riteneva il contatto così grave e ha accusato Luis Alberto di perdita di tempo.

Contraria la posizione del tecnico laziale Sarri, che dopo aver discusso brevemente con il dirigente, gli ha rivolto il gesto del dito medio a pochi passi. Il protagonista dell’episodio è stato poi allontanato dai suoi collaboratori.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live