L’Atalanta sta per salutare un altro suo giocatore simbolo

0 cuori rossoneri

In vista del match di domenica sera contro il Milan, l’Atalanta quasi sicuramente farà a meno di uno dei suoi uomini simboli delle ultime stagioni. Tra Ruslan Malinovskyi e il club, anzi tra il calciatore e il tecnico Gasperini è rottura insanabile.

Dopo 129 presenze con la maglia nerazzurra e 29 gol realizzati, Malinovskyi è in procinto di lasciare Bergamo. Da giorni si parla di una frattura nello spogliatoio che ha indotto il calciatore ucraino a prendere una decisione che non avrebbe voluto.

Leggi QUI – Dal Milan al Vicenza a titolo definitivo: affare in chiusura

A conferma un post di qualche ora fa della moglie di Malinovskyi: “Ragazzi la nostra casa a Bergamo l’abbiamo comprata due anni fa, solo adesso è finita, ma ci siamo trasferiti. Piano piano sto finendo le scatole. Bergamo è la nostra casa, non ne abbiamo un’altra, però il calcio e la vita sono uniti. Per me non c’è niente di più importante della famiglia e della carriera di Ruslan. Se non può rimanere all’Atalanta deve trovare un’altra soluzione. Certo che per noi è un grande peccato, però è la vita nel calcio. Deve pensare al suo futuro come calciatore professionista”.

Nelle ultime ore, come confermato da Gianluca Di Marzio, Atalanta e Olympique Marsiglia stanno discutendo per concretizzare uno scambio:  Cengiz Under a Bergamo e Ruslan Malinovskyi a Marsiglia.

Per Under sarebbe un ritorno in Italia nella nostra serie A dopo le tre stagione passate con la Roma dal 2017 al 2020.

 

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica 
QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

Dalla categoria News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live