Juventus squadra

Juventus, “manovra stipendi”: calciatori a rischio squalifica?

0 cuori rossoneri

Secondo quanto riportato dal sito della Gazzetta dello Sport, la “manovra stipendi” Juventus al centro dell’inchiesta Prisma nasconde un falso e potrebbe causare, oltre alla multa e ad una possibile penalizzazione di uno o più punti, la squalifica di numerosi calciatori, quelli che sottocrissero gli acccordi con la società, e dei loro agenti. Nel 2019-2020, continua la rosea, l’accordo con i calciatori presentato pubblicamente dalla Juventus come una rinuncia a quattro mensilità per aiutare la società durante la tempesta Covid si è limitato come sappiamo alla cancellazione di un solo stipendio, con il resto della somma messo a bilancio nella stagione successiva per non appensantire lo stesso.

LEGGI QUI ANCHE    -BROCCHI: “VEDO UNA GRANDE SIMILITUDINE TRA IL MIO MILAN E QUELLO DI OGGI”-

LEGGI QUI ANCHE   -NESTA: “MALDINI ARTEFICE DEL MIRACOLO MILAN… NELLE SCELTE”-

La seconda manovra del 2020-2021 invece ha avuto un modus operandi diverso: sono state ritrovate ulteriori scritture private e non depositate riguardanti gli stipendi dei calciatori contenenti la promessa di un impegno incodizionato della Juventus al pagamento degli stipendi rinviati. La “manovra stipendi” Juventus potrebbe quindi mettere a rischio anche i giocatori e i loro agenti perché la giustizia sportiva e la procura federale hanno messo nel mirino le “pattuizioni” tra i calciatori e la società, ritrovate nella perquisizione del 23 marzo in uno studio legale vicino alla Juventus e colpevoli del fatto di essere state chiuse fuori dalle sedi opportune di riferimento, ovvero la Lega Calcio e la Federcalcio.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Juventus squadra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Radio Rossonera Live

live

EnglishGermanItalianSpanish