Investcorp, 10 anni e 100 miliardi: il progetto del fondo arabo

0 cuori rossoneri

Il fondo arabo Investcorp vuole chiudere l’acquisto del Milan entro la fine del mese: la trattativa è nella fase clou.

Il Milan dopo Berlusconi è stato tutto tranne che stabile a livello societario. La parentesi di Yonghong Li è stata disastrosa: 4 anni di Elliott sono serviti a risanare il club dopo un solo anno di gestione cinese. Con Investcorp non sarà così: secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, il fondo arabo sarebbe intenzionato a soffermarsi di più a Milano qualora andasse in porto l’acquisto della maggioranza del club di via Aldo Rossi. Basandosi sulle altre esperienze che ha avuto in Italia (Gucci e Dainese su tutte), la rosea ipotizza almeno 10 anni di permanenza di Investcorp a Milano.

Leggi QUI anche “Lazio-Milan, il programma di oggi e le probabili”

L’obiettivo di Al-Ardhi è quello di “gestire 100 miliardi di dollari in asset nei prossimi 7 anni“, come dichiarato da lui stesso a Bloomberg: ora il fondo ne gestisce 41. Che il Milan sia veicolo principale per arrivare a questa cifra? L’obiettivo è quello di raggiungere il valore degli altri club europei, Barcellona e Real su tutti che valgono entrambe 4.75 miliardi  di euro. Per fare ciò, la nuova proprietà seguirà una precisa strategia che investirà molti settori, in continuità con quello fatto da Elliott: stadio, sponsorizzazioni, merchandising, social, pubblicità.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live