quando torna maignan

Troppi infortuni? Il preparatore critica il lavoro in Serie A

0 cuori rossoneri

La Serie A sta accogliendo ciò che resta dei calciatori di ritorno dalle proprie nazionali. La Nations League ha mietuto un sacco di infortuni e parecchie squadra, Milan su tutti, saranno costrette a tornare in campo con parecchie defezioni. Ma è tutta colpa delle Nazionali, sfortuna o anche i club devono recitare il mea culpa?

Leggi QUI – La Serie A verso l’innovazione: pronta la nuova tecnologia

Il Corriere della Sera ha intervistato Stefano Fiorini, tra i più esperti preparatori atletici italiani. Le sue parole sono state molto dure nei confronti delle metodologie d’allenamento in Italia anche rispetto ad altri campionati importanti:

“Ci si allena poco e male. Si dà troppa importanza alla tattica rispetto alla tenuta atletica, questa è la verità. Troppi allenamenti conservativi. Il corpo umano è come un motore. Perché vada in gara deve essere tirato in prova altrimenti poi alla prima accelerata si rompe. È quello che sta accadendo. L’aumento esponenziale di infortuni muscolari rispetto alla Premier League non mi sorprende affatto. In Inghilterra ci si allena correndo, non solo con la palla come da noi. I loro ritmi sono molto più alti, ma noi ci facciamo più male. Assurdo”.

Segui la nostra pagina Facebook per sapere tutto quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

photocredits: acmilan.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Radio Rossonera Live

live

EnglishGermanItalianSpanish