Juve, non solo Pogba: la lista degli infortunati cresce

0 cuori rossoneri

La Juventus ha concluso la tournée negli Stati Uniti, non senza un’ultima brutta notizia: Weston McKennie è ko.

Nuovo stop per il centrocampista, che avrebbe dovuto giocare l’ultima amichevole con il Real Madrid a Pasadena.

LEGGI QUI L’ITER DI CHARLES DE KETELAERE

La causa è una lussazione della spalla sinistra, subita durante l’allenamento del mattino il giorno stesso della partita. Lo staff medico è intervenuto immediatamente per ridurre la lussazione stessa, ma ovviamente il giocatore non è stato in grado di scendere in campo con il Real. McKennie sarà quindi rivalutato al ritorno dagli USA, mentre Allegri dovrà cercare una soluzione ad un altro infortunio illustre a centrocampo dopo quello di Pogba.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Dalla categoria News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live