Il quotidiano esalta Giroud: “Insostituibile!”

0 cuori rossoneri

Dopo un inizio di stagione incredibile, il nome di Olivier Giroud, ancora più dello scorso anno, è entrato di diritto nella lista dei rossoneri intoccabili per Stefano Pioli, per i tifosi e anche per gli addetti ai lavori. Questa mattina la Gazzetta dello Sport ha dedicato un focus ai numeri del bomber francese, colui che ha spezzato definitivamente la lunga maledizione legata alla maglia numero 9 del Milan. Per la rosea, Oli è “insostituibile“: a quasi 36 anni (li compirà il 30 di settembre), il francese ha giocato 34 partite consecutive con la maglia del Milan tra campionato e Coppe varie, scendendo in campo nell’11 iniziale per 28 di queste. L’ultima volta che Giroud è rimasto seduto a guardare i compagni è stata nel dicembre 2021, quando il Milan pareggiò a Udine grazie alla rovesciata di Ibrahimovic nei minuti di recupero. E’ un ritmo, scrive la Gazzetta, “alla Leao, che di anni ne ha 13 in meno di Oli”.

LEGGI QUI ANCHE   -DI MARZIO RIVELA: “RONALDO AL MILAN E LEAO AL CHELSEA, L’IDEA C’ERA!”-

Più gioca, più segna. Sabato sera contro l’Empoli, Olivier Giroud metterà nel cassetto la decima presenza da titolare in questa nuova stagione 2022/2023. E’ l’inizio migliore dal 2013-2014, quando il francese vestiva ancora la maglia dell’Arsenal e gioco 11 partite consecutive (934 minuti in campo). Ad oggi, Oli ha giocato 9 partite da titolare sulle 11 disponibili, con 6 gol messi a segno complessivamente in 735 minuti. Ma solo perché con Udinese e Atalanta mister Pioli ha preferito tenerlo in panchina dopo l’acciacco avuto al termine del precampionato…

Segui la nostra pagina Facebook per sapere tutto quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Photocredits: acmilan.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Radio Rossonera Live

live