Milan, tante azioni ma pochi gol: la statistica è allarmante?

0 cuori rossoneri

Il Milan fatica a segnare? Come evidenziato da Luca Serafini a Milan TV, nelle ultime due gare di campionato, tra Spezia e Juventus il Diavolo ha effettuato ben 42 tiri, riuscendo solo una volta a timbrare il cartellino del gol.

Un dato allarmante, che fa pensare a una potenziale involuzione sotto porta. Ma i Rossoneri rimangono il secondo miglior attacco in questa stagione, dietro solo all’Inter capolista: sono 47 le reti della squadra di Pioli, con una media di 2,04 a partita. Come si spiega la difficoltà di alcuni match?

La Juventus è la terza miglior difesa del campionato attualmente, con soli 21 reti subite (0,91 a partita). Lo Spezia è riuscito nell’impresa di espugnare San Siro anche grazie all’audace prestazione del portiere Provedel, capace a più riprese di difficili parate: ne ha fatte 63 in sole 16 presenze, ed è nella top 5 dei portieri per questa statistica.

Il Milan deve sicuramente trovare di più la porta nelle prossime uscite stagionali, ma i dati –  tutto sommato – lasciano ben sperare.

Dalla categoria Analisi tattica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live