L’intermediario di Giroud svela il retroscena con l’Inter: le dichiarazioni

0 cuori rossoneri

Il giornalista Nicolò Schira ha intervistato in esclusiva l’intermediario dell’operazione che ha portato Olivier Giroud al Milan, Vincenzo Morabito:Aveva scelto il Milan da febbraio, ma il Chelsea aveva infranto la promessa di venderlo a zero. Maldini lo voleva e Oliver ha accettato di tagliare il suo stipendio per firmare per il Milan. Aveva rifiutato molte offerte per firmare per il Milan la scorsa estate. Manchester City, West Ham, Tottenham e New York volevano Olivier, ma aveva scelto di unirsi al Milan. Ora sogna di vincere lo scudetto”.

Leggi QUI – Carlo Pellegatti risponde ai tifosi nel corso di Filo Rossonero

Morabito svela un interessante retroscena secondo il quale Giroud sarebbe stato molto vicino all’Inter: “L’Inter lo aveva praticamente preso due anni fa. E’ stato anche ad un passo da Lazio e Juventus. La Serie A era nel suo destino e il matrimonio con il Milan è stato perfetto”. Conclude con una frase che fa sognare il popolo rossonero: “Giroud può essere l’uomo scudetto”.

 

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live