L’ex allenatore di Dest: “Che colpo! Può giocare ovunque”

0 cuori rossoneri

È stato l’acquisto a sorpresa di questa sessione mercato milanista. Sergino Dest ha finalmente esaudito tutte le curiosità dei tifosi rossoneri debuttando ieri contro il Salisburgo prendendo il posto di Calabria al 57esimo della ripresa.

Ma chi è il terzino a stelle e strisce proveniente dal Barcellona formatosi nella prestigiosa scuola dell’Ajax? Ne ha parlato alla Gazzetta, Gery Vink, ex allenatore di Dest nelle giovanili dei lancieri. Ci sono pochi dubbi sulle qualità del ragazzo: “Il Milan ha piazzato un bel colpo. Dest è uno dei terzini più tecnici in circolazione”.

Leggi QUI – Ritorno a Milanello: le condizioni degli infortunati

Sulle sue caratteristiche: “Un classe Duemila dall’ottimo dribbling che copre tutta la fascia e arriva sul fondo con continuità. Era così anche a 15 anni. A volte lo facevo giocare in mezzo, con il numero 10”.

Qualità, tecnica e versatilità i suoi tratti distintivi: “Sotto la mia gestione ha giocato ovunque: centrale difensivo, mezzala, seconda punta, trequartista. Nei vari tornei in giro per l’Europa lui era quello che rubava l’occhio, anche più di Justin Kluivert o Sven Botman”.

 

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica 
QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live