Derby, -2: Inzaghi e Pioli tipi da scudetto tra gavetta, studio e idee

0 cuori rossoneri

Sabato, ore 18, si affronteranno due allenatori che si conoscono molto bene e che non hanno mai vinto lo scudetto.

La Gazzetta dello Sport traccia una storia delle partite, delle mosse e dei giocatori che hanno reso “Special” gli allenatori di questo derby di Milano (Guarda Inter-Milan live e in esclusiva su DAZN).

Il bilancio in rossonero di Stefano Pioli è super positivo: 118 partite, 67 vittorie (più del doppio), 27 pareggi e 24 sconfitte. I gol fatti sono complessivamente 233, mentre sono 146 quelli subiti.

-Leggi QUI anche: “Calabria: spero di restare al Milan per sempre. Derby? Il più bello del mondo”-

Il suo 4-2-3-1, marchio di fabbrica, è nato a Firenze, dove Pioli ha allenato in seguito alla breve esperienza in nerazzurro. Difesa a 4, impostazione a 3 e alcune grandi soddisfazioni. Su tutte, l’aver schiantato il Napoli di Sarri in casa per 3-0, mettendo fine al sogno scudetto partenopeo.

Al Milan Pioli ha recuperato le idee di Firenze: nella partita migliore del suo ciclo per la rosea, Atalanta-Milan 2-3, il mister ha sorpreso Gasperini con le incursioni interne dei terzini. Theo Hernandez, infatti, creò in avvio il gol di Calabria.

photocredits: acmilan.com

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live