Dal mercato un Milan di qualità e camaleontico: l’analisi

2 cuori rossoneri

Una campagna acquisti di ottima fattura la si codifica tale non soltanto dal nome del calciatore, troppo facile, ma anche e soprattutto dalle possibilità di scelte messe a disposizione dell’allenatore.

Il Milan esce da questo mercato con la consapevolezza di aver aggiunto qualità alla rosa ma anche di aver affidato a Pioli un potenziale che gli possa permettere di fare delle “variazioni sul tema”.

Se si ritorna alla conferenza stampa del primo giorno di raduno, a domanda diretta su un possibile cambio di modulo, Pioli è stato altrettanto chiaro: “Difesa a tre? La difesa a 3, per le caratteristiche che abbiamo, può essere una soluzione valida e cercheremo di svilupparla con un po’ di attenzione”.

 

Leggi QUI – Carlo Pellegatti in esclusiva a Filo Rossonero

 

Dopo il match contro il Sassuolo, si è imputato al Milan l’incapacità di aver trovato qualità e lucidità per cambiare atteggiamento difronte ad una squadra (stessa cosa a Bergamo) che, conoscendoti, ti ha aspettato arroccata dietro.

Gli arrivi di Thiaw, Wranckx, Dest, Adli, riportano un po’ alle possibilità palesate da Pioli. E se questo Milan iniziasse a mettere nella propria faretra la difesa a tre?

Gli ingredienti ci sarebbero tutti e di qualità. In difesa il trio Kalulu, Kjaer o Thiaw e Tomori (senza dimenticare Gabbia) alzerebbe una discreta diga davanti a Mike Maignan.

Due esterni a tutta fascia come Dest e Theo Hernandez sarebbero un’eccellenza in serie A e non solo.

A centrocampo si potrebbe optare per uno schieramento a tre con Tonali, Bennacer e uno tra Pobega, Adli e Wranckx a completare il reparto con le due punte da scegliere tra Giroud, Leao, Origi, Rebic e lo stesso De Katelaere (lo stesso Pioli ha confermato che all’occorrenza potrebbe fare il falso nueve o la seconda punta).

Alternativa offensiva con De Katelaere trequartista davanti a due centrocampisti, pronto a servire le due punte.

Il materiale c’è, la qualità pure. A Pioli l’ardua sentenza.

 

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica 
QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live