Da Villach – Piccolo spavento per Theo Hernandez

0 cuori rossoneri

Doppio allenamento nella giornata di ieri (i tifosi erano quasi 1000, arrivati da diverse parti d’Italia e non solo) e un solo allenamento oggi per il Milan in ritiro a Villach: in mattinata e a porte chiuse. Se il tempo lo permetterà, scrive la Gazzetta dello Sport, l’attività del pomeriggio sarà una sessione di paintball di squadra. Ieri la seduta più dura è stata al mattino, mentre al pomeriggio sessione con semplici esercizi e due partitelle 11 contro 11 campo ridotto (riprese dal drone) nelle quali Pioli ha provato la difesa titolare in campo insieme, Bakayoko assieme a Tonali, Theo e Leao sulla stessa fascia. A proposito di Theo Hernandez, piccolo momento delicato nel finale di allenamento: una botta alla caviglia ha costretto il francese a uscire zoppicando. Nulla di importante comunque per il numero 19 del Milan.

LEGGI QUI ANCHE   -ZIYECH COLPO A PARTE O ALTERNATIVA A CDK? IL CHELSEA DETTA IL PREZZO-

Conferato in gruppo quindi Bakayoko, mentre a parte hanno lavorato ancora Divock Origi e Simon Kjaer: quest’ultimo, secondo Tuttosport, dovrebbe andare in panchina domani nell’amichevole delle ore 19 contro il Wolfsberger che chiuderà il mini-ritiro austriaco dei rossoneri. Si avvicina quindi il rientro in campo del danese. Tommaso Pobega, personalizzato ieri, è tornato questa mattina a correre e a fare esercizi sul campo (Bianchin, Gazzetta dello Sport).

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

photocredits: acmilan.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live