Crisi Barcellona: la UEFA gela i catalani

0 cuori rossoneri

Nonostante il sontuoso e oneroso mercato portato avanti dal Barcellona nel corso di questa estate, non nasconde la sua drammatica situazione finanziaria che vede il debito dei blaugrana ammontare a circa 1,3 miliardi di euro.

Secondo il The Athletic, il Barcellona avrebbe provato a farsi anticipare i futuri introiti dei diritti tv di Champions League come garanzia di un prestito chiesto ad un banca.

Leggi QUI È corsa al nuovo centrocampista: i profili monitorati

La UEFA ha rispedito al mittente la richiesta spiegando al club del Presidente Laporta che non c’è alcuna garanzia di introiti per il Barca perchè l’accesso alla Champions League è assicurato per merito sportivo. Chi garantisce che la squadra si qualificherà anche nei prossimi anni? Un tentativo andato a vuoto che crea ulteriori problemi al club catalano.

Contattata dalla redazione del The Atletic, la UEFA non ha voluto commentare pubblicamente per il rispetto di una riservatezza dovuta.

 

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica 
QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live