Chelsea, chi per il dopo Tuchel? C’è una suggestione affascinante

0 cuori rossoneri

Dopo la clamorosa sconfitta al debutto in Champions ai danni della Dinamo Zagabria, il Chelsea ha deciso di esonerare il tecnico tedesco Thomas Tuchel con un comunicato apparso nella tarda mattinata di oggi.

Evidentemente, a spingere il nuovo board del club londinese a sollevare dall’incarico il tecnico tedesco che ha regalato la seconda Champions della storia dei blues, anche i non brillantissimi risultati ottenuti in Premier.

Leggi QUI – Clamoroso a Londra: il Chelsea esonera Tuchel!

Due sconfitte (Leeds e Southampton) e un pareggio (Tottenham) nei primi sei match di campionato, non sono stati considerati sufficienti da una società che tanto ha investito in questo mercato estivo.

Chi al posto di Tuchel siederà sulla panchina del Chelsea nella doppia sfida europea contro il Milan?

Come riferito da Sky UK, ai blues piacerebbe affidare la propria panchina all’attuale allenatore del Brighton, Graham Potter. Infatti, secondo la redazione britannica, i due club oggi si incontreranno per provare a liberare l’allenatore. Sullo sfondo il nome di Mauricio Pochettino.

La suggestione che affascina l’ambiente Chelsea, sarebbe il desiderio di offrire la panchina a Zinedine Zidane.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica 
QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live