Ancora razzismo: banane lanciate contro Richarlison in Brasile-Tunisia (VIDEO)

0 cuori rossoneri

Non si vede la luce in fondo al tunnel: la piaga del razzismo nel mondo del calcio continua a manifestarsi con spiacevoli episodi e a far parlare, purtroppo, di sé. Questa volta è toccato a Richarlison: durante l’amichevole vinta 5-1 dal Brasile contro la Tunisia, un tifoso del Parco dei Principi ha deciso di lanciare una banana in campo mentre il giocatore del Tottenham stava festeggiando dopo aver segnato il gol del 2-1. L’episodio è avvenuto vicino alla bandierina del calcio d’angolo e non è stato l’unico, perché qualcosa è stato lanciato anche in direzione di Neymar dopo la trasformazione del rigore del momentaneo 3-1.

LEGGI QUI ANCHE   -LE PRIME PAGINE DI OGGI: DOMINA IL TEMA DELLA CESSIONE DELL’INTER (28/09)-

La vergogna è doppia. Prima della partita, il Brasile aveva esposto uno striscione contro il razzismo con la scritta “senza i nostri giocatori neri, non avremmo le stelle sulla nostra maglia”. Lo striscione si riferiva chiaramente al caso delle settimane precedenti, ovvero gli insulti razzisti subiti da Vinicius Junior dopo le sue esultanze con balletto. Durante il derby di Madrid vinto dal Real contro l’Atletico, la situazione era andata oltre le righe con i tifosi dei Colchoneros che si sono macchiati di gesti razzisti a dir poco vergognosi.

Segui la nostra pagina Facebook per sapere tutto quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Dalla categoria News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Radio Rossonera Live

live