Rossoneri

Rossoneri in nazionale: gare, risultati e minutaggio del weekend

0 cuori rossoneri

Rossoneri

Terminata ieri la prima settimana di sosta nazionali, inizia oggi la seconda, che porterà poi (finalmente) nel prossimo fine settimana al ritorno della Serie A, dove il Milan scenderà in campo in quel di San Siro sabato alle 12.30 contro la Sampdoria. 

Ma facciamo un passo indietro e vediamo cosa è successo ai rossoneri impegnati con le rispettive nazionali nel weekend appena trascorso:

  • 90 minuti per Franck Kessie in Niger – Costa d’Avorio, terminata 0-3 per la squadra del centrocampista rossonero.
  • Alexis Saelemaekers non è sceso in campo neanche un minuto nella gara tra Repubblica Ceca e il suo Belgio, terminata 1-1.
  • Squalificati sia Gabbia che Tonali per la gara dell’Italia U21 contro la Spagna, terminata 0-0. Nessun minuto in campo nemmeno per Brahim Diaz, che però era regolarmente in panchina.
  • Ben 70 minuti per Hakan Calhanoglu, che nel successo per 0-3 della Turchia in casa della Norvegia, si è reso protagonista con l’assist per l’ultimo gol, segnato da Tufan al 59′. Solo panchina invece per Jens Petter Hauge.
  • Assist di tacco meraviglioso di Zlatan Ibrahimovic per il gol di Augustinsson che apre le danze della Svezia, vittoriosa in casa del Kosovo per 0-3. Lo svedese, con il numero 11 sulle spalle anche in nazionale, è rimasto in campo per ben 67 minuti, sostituito da Berg.
  • Bulgaria-Italia termina 0-2 e ancora una volta resta inviolata la porta di Gianluigi Donnarumma
  • Un po’ di riposo per Simon Kjaer, che nel sonoro 8-0 della Danimarca contro la Moldavia, scende in campo solamente per 13 minuti (è entrato infatti in campo al 77′ sostituendo Stryger Larsen).
  • 90 minuti per Diogo Dalot, nel successo per 2-0 del Portogallo U21 contro l’Inghilterra.
  • Solo panchina per Pierre Kalulu nella gara che ha visto la vittoria della Francia U21 per 0-2 in casa della Russia.

photocredits svenskfotboll.se

Dalla categoria Nazionali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Radio Rossonera Live

live