Milan, Di Stefano: “Il punto sui nazionali” Poi parla di entusiasmo

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Il punto sui rientri dei nazionali del Milan: le parole di Peppe Di Stefano sul rush finale senza più stop

Intervenuto in diretta da Milanello, Peppe Di Stefano ha aggiornato sulla situazione dei calciatori del Milan impegnati con le proprie nazionali, a distanza di due giorni da quando ne aveva parlato Manuele Baiocchini. Sempre a Sky Sport, l’inviato ha così disegnato il quadro generale.

Chi manca, quando torna?

“I giocatori che sono stati in Nazionale sono tornati quasi tutti a Milanello. Lavoro di scarico oggi per Musah, Pulisic e Leao. Domani torneranno Reijnders, Jovic e i tre francesi Maignan, Theo Hernendez e Giroud. Si è parlato del futuro del 9, che però continua ad essere un punto forte del presente di questa squadra”.

Poi, chiude sul match con la Fiorentina e sulla fase finale di stagione:

“Sabato contro la Fiorentina sarà una partita particolare per Pioli, anche per ciò che è successo, purtroppo, in merito alla scomparsa di Joe Barone. Per i rossoneri sarà un periodo duro ma anche entusiasmante: un rush finale in campionato e una bella avventura in Europa League, che il Milan vuole ovviamente vincere”.

Ultime news

Notizie correlate