Nasce il comitato d’elite UEFA, Maldini: “Prima avversari, oggi qui insieme”

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Football Board UEFA, parla Paolo Maldini

Nella giornata di ieri si è svolta finalmente la prima riunione del Football Board, l’incontro voluto dal dirigente UEFA Zvonimir Boban con le figure più importanti che ruotano intorno al mondo del calcio europeo. Tra queste (naturalmente) anche Paolo Maldini.

ULTIME NOTIZIE MILAN – CALCIOMERCATO, OCCHI SULL’ESTERNO INGLESE: È STATO PROPOSTO A MASSARA

A proposito della nascita di questo nuovo comitato d’elite, il direttore dell’area tecnica del Milan ha commentato: “Il Football Board è un’eccellente iniziativa della UEFA. Garantisce che la voce dal campo sia ascoltata a livello istituzionale. È stato bello vedere tanti volti ed esperienze familiari riuniti sotto lo stesso tetto, discutere apertamente delle questioni più critiche del calcio”.

Poi, Maldini continua e chiude il suo breve intervento:La maggior parte di noi erano avversari sul campo di gioco, ma ora siamo qui insieme per aiutare e proteggere ciò che è più prezioso per noi: il gioco stesso. Non vedo l’ora che arrivi il nostro prossimo incontro”.

Il dirigente Boban, invece, aveva parlato del tema affrontato a lungo nella giornata di ieri: le regole, gli arbitri e soprattutto il fallo di mano. Intervenuto direttamente da Bruxelles, ha commentato così l’andamento della prima riunione del Football Board:

“Avere menti calcistiche così belle attorno allo stesso tavolo si è rivelato non solo desiderabile ma necessario. È stato un vero onore far parte di una discussione così aperta e genuina e sono fiducioso che abbiamo trovato soluzioni ragionevoli per superare alcuni ostacoli che hanno un impatto negativo su ciò che accade sul campo di gioco. Potrebbe sembrare una banalità, ma gli errori accadono, e non bisogna stigmatizzarli, influenzati dalla maglia che indossiamo. La regola del fallo di mano, ad esempio, sarà sempre contestata, ma possiamo renderla più coerente e allineata con la vera natura del gioco”.

ULTIME NOTIZIE MILAN – INFORTUNIO DANIEL MALDINI, C’È LESIONE: IL COMUNICATO DELLO SPEZIA

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

maldini uefa

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate