Napoli: anche Osimhen è scaramantico, ma il suo portafortuna… Si è perso!

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Il Napoli guidato da Victor Osimhen sta comandando il campionato di Serie A senza discussioni ormai da mesi. Una città come quella campana, però, per un lungo periodo non ha voluto nemmeno sentir parlare di Scudetto. Quella parola si sta iniziando a sentire solo in queste ultime settimane per i vicoli del centro. Alla scaramanzia, in fondo, c’è un limite. I partenopei sono infatti a +19 sulla Lazio seconda, non danno segni di cedimento e il profumo della vittoria iniziano a sentirlo davvero vicino.

ULTIME NOTIZIE MILAN – CALCIOMERCATO: INCONTRO A CASA MILAN CON L’AGENTE FRANCESE: CHI SONO I SUOI ASSISTITI?

La scaramanzia, comunque, pare abbia accompagnato anche il bomber della squadra di Spalletti. A Radio CRC, il giornalista vicino al mondo Napoli Raffaele Auriemma ha riportato che Osimhen conserva sempre la stessa maschera, quella che indossa in ogni gara da quando ha subito il brutto infortunio in volto. L’attaccante ha fatto così bene da quando è con sé da non volersene liberare o sostituirla. Tuttavia, la maschera portafortuna si è smarrita in Nigeria, durante la sosta per le nazionali.

In attesa che ne venga utilizzata una nuova, che (naturalmente) dovrà essere identica a quella persa, contro il Milan giocherà con la vecchia. L’appuntamento alla gara con i rossoneri è per domenica alle ore 20.45.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

osimhen napoli

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate