Marani: “Il campionato ha già trovato il suo padrone”