“Avresti cambiato idea”: Pioli battibecca, poi lascia la sala

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Pioli battibecca con un giornalista nel post gara di Napoli: il tecnico del Milan risponde e abbandona la sala stampa

Dopo le sconfitte contro Juventus e Paris Saint-Germain, allo stadio Maradona matura un pareggio per il Milan di Stefano Pioli, che contro il Napoli di Rudi Garcia si fa rimontare il doppio vantaggio conquistato con la doppietta di Olivier Giroud. Nella conferenza stampa post partita, l’allenatore rossonero, ultimamente al centro delle critiche dei tifosi milanisti, ha analizzato il match dei suoi giocatori. Come sottolineato dalla trasmissione MediasetPressing“, Pioli si è stizzito in seguito a una domanda sui cambi.

NAPOLI-MILAN 2-2, LE PAGELLE SUI GIORNALI: PIOLI SALVO, THEO DIVIDE TUTTI

Baiocchini e il clima a Milanello

Non è certo un periodo positivo per il Milan, in campo e fuori. In una settimana (per quanto decisamente complicata) nella quale ha affrontato Juventus, Paris Saint-Germain e Napoli e raccolto un solo punto tra campionato e Champions League, si ritrova avvolto da un clima particolarmente nervoso. Prima il botta e risposta tra il tecnico e il capitano Davide Calabria nel post partita di Parigi, poi le reazioni forti alle sostituzioni di Giroud e Rafa Leao. Insomma, come sottolineato anche da Manuele Baiocchini oggi a Sky Sport 24, l’atmosfera nello spogliatoio non è di totale serenità. Queste le dichiarazioni, da Milanello, dell’inviato:

“È un momento in cui il Milan non è fortunatissimo, sia sui risultati che sul piano degli infortuni. E questo ha creato anche un po’ di nervosismo. Ieri Leao e Giroud sarebbero voluti restare in campo, l’abbiamo visto. C’è un po’ di calma da riportare in queste 48 ore di riposo. Nervosismo anche di Pioli, che in conferenza stampa si è alzato stizzito dopo una domanda che non gli era piaciuta tanto e ha abbandonato la sala stampa”.

BAIOCCHINI: “FUORI UN TERZO DI ROSA! L’INFORTUNIO PEGGIORE…”

Il battibecco in conferenza stampa

Ed eccoci al punto. Come accaduto altre volte anche lo scorso anno, Stefano Pioli non ha gradito alcune domande da parte dei giornalisti di casa Napoli. Questa volta, al termine della conferenza stampa alla fine del match chiuso sul 2-2, l’attenzione è principalmente rivolta alle sostituzioni operate nel secondo tempo. Innanzitutto, quella di Christian Pulisic, uscito all’intervallo per far spazio al giovane Luka Romero (classe 2004). Ma il cambio è stato forzato, e Pioli lo evidenzia ai presenti in sala:

“È uscito per affaticamento muscolare, altrimenti non l’avrei mai tolto. Non sarò un fenomeno ad allenare, ma non avrei mai tolto un giocatore che stava facendo così bene. Probabilmente sarebbe cambiata la tua idea, ma capisco che non conta niente quel che diciamo, conta solo il risultato. Se avesse fatto gol Calabria sulla spizzata di Jovic avresti detto ‘bel cambio’. Perfetto”.

Proprio appena terminata la risposta, l’allenatore rossonero ha abbandonato la conferenza visibilmente stizzito. Un retroscena che aiuta a descrivere il quadro completo di una full immersion di 3 partite in 7 giorni che non ha lasciato soddisfatto l’intero ambiente Milan.

“MALESSERE DI SPOGLIATOIO”: REPUBBLICA E IL DESTINO DEL MILAN

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

pioli napoli milan

Ultime news

Notizie correlate