Rimonta Scudetto, Nainggolan non convinto: “Milan, occhio al quarto posto”

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

Intervistato da Vox to Vox, Radja Nainggolan ha parlato del Milan e delle sue possibilità di rimontare l’Inter nella corsa Scudetto

Considerato il buon rendimento del Milan in campionato nel 2024, alcuni addetti ai lavori si chiedono se i rossoneri potrebbero realmente rimontare i cugini nerazzurri e riaprire la lotta al primo posto. Tuttavia, la maggior parte di loro resta scettica a proposito di questa possibilità. Intervistato da Vox to Vox, l’ex centrocampista belga di Inter e Roma Radja Nainggolan ha parlato del Milan e delle sue possibilità di rientrare nella corsa Scudetto.

Le parole di Nainngolan

“Mancano 9 partite, vuol dire che il Milan deve fare 5 vittorie in più dell’Inter: secondo voi l’Inter perde 5 partite? Mai, mai. Anche se il Milan le vince tutte per me non ci arriva uguale. Ma poi l’Inter ha perso una partita in un anno e dovrebbe perderne 5 per perdere lo scudetto? Ma dai. Secondo me il Milan è già tanta roba se arriva tra le prime quattro: l’Atalanta e la Roma stanno andando forte, la Juve è sempre lì”.

Ultime news

Notizie correlate