Musah punta i piedi: vuole il Milan! La richiesta al club è chiara

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Musah ha scelto: tutto per venire al Milan! La richiesta al Valencia è precisa, cosa può cambiare?

Yunus Musah rimane un profilo molto attenzionato dal Milan. Anzi, il Milan per Musah ha più volte cercato l’intesa con il Valencia attraverso importanti offerte economiche pur di portare un altro americano a Milano. Nonostante le voci di un paio di settimane fa che davano l’affare in dirittura d’arrivo, però, lui è partito con il suo club per il precampionato in Svizzera. Il motivo? Un Valencia che ancora non si è convinto della proposta rossonera, ritenuta troppo bassa per quello che viene considerato un asset importante. Questa sera, l’attendibile testata spagnola Relevo dà importanti ultime notizie sulla situazione. Soprattutto dal lato del giocatore.

Volontà espressa

Da giorni ripetiamo che il classe 2002 nutre un forte interesse per il Milan, ma Musah potrebbe aver dato una forte scossa alla trattativa proprio in queste ore. L’autorevole fonte, infatti, informa che Yunus ha già espresso la sua volontà al Valencia: vuole partire e firmare per il Diavolo. E l’ha chiesto chiaramente alla società. Ad ogni modo, i contatti tra Milan e Valencia proseguiranno nei prossimi giorni, ma la volontà del ragazzo è ben precisa: desidera giocare nel Milan e solo nel Milan. A questo punto, non gli resta che sperare che i discorsi procedano nel migliore dei modi e che l’affare vada a buon fine nonostante gli ultimi intoppi.

Cosa manca per l’accordo?

La situazione, al momento, pare non essere cambiata. Per Relevo i rossoneri, tra parte fissa e bonus, non toccheranno quota 20 milioni di euro, ma il patron del club spagnolo Peter Lim ne chiede 25 e non cede. Tutto ciò nonostante il ragazzo sia ormai nettamente fuori dai piani della squadra. Nella giornata di sabato, Musah era rimasto in albergo ufficialmente per un problema fisico, ma è chiaro che nella sua testa c’è il forte richiamo del mercato. Non va dimenticato, comunque, che Yunus non aveva giocato la prima partita di preseason perché in quel momento sia il giocatore che il club si aspettavano dai rossoneri un miglioramento dell’offerta, che non raggiungeva i 17 milioni di euro fissi.

Arrivato al Valencia nel 2019 a titolo gratuito dall’Arsenal, Yunus Musah è pronto al salto di qualità della carriera con l’approdo al Milan: ma sarà accontentato? Quanto al Milan, l’eventuale arrivo di Musah garantirebbe un’opzione più di quantità che di qualità a mister Stefano Pioli. Rappresenterebbe un ulteriore innesto in mezzo al campo dopo quelli di Ruben Loftus-Cheek e Tijjani Reijnders.

ARTICOLI CORRELATI
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

musah milan usa

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate