Musah-Milan, “In settimana si può chiudere”! Le cifre della nuova offerta

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Non c’è due senza tre: chiuso Reijnders, il Milan punta tutto su Yunus Musah per regalare a Stefano Pioli il terzo e ultimo nuovo centrocampista per la stagione 2023/2024

Furlani, Moncada, D’Ottavio e Pioli continuano a lavorare insistentemente sul calciomercato: dopo l’arrivo di Reijnders (previsto per martedì), il Milan punta tutto su Yunus Musah per chiudere il reparto dei centrocampisti e concentrarsi su punta ed esterno destro. Nonostante la resistenza del Valencia e forte dell’accordo già trovato con Musah, il Milan ha intenzione di provare a chiudere la trattativa prima della partenza per la tournée negli USA.

Il sì di Yunus Musah al Milan

Esattamente come in tutte le trattative che hanno portato a Milanello Loftus-Cheek, Pulisic e Reijnders, anche se non è stato ancora trovato l’accordo col Valencia il Milan ha incassato il sì di Yunus Musah. E’ questo quanto riportato questa mattina dalla Gazzetta dello Sport. Per aggiungere muscoli, aggressività e verticalità a centrocampo e per aggiungere un altro tassello del puzzle USA che si sta sempre più formando a Milanello, dopo l’idolo Pulisic il Milan vuole portare in rossonero anche Musah, l’americano più giovane di sempre ad aver giocato un Mondiale FIFA. L’accordo sarebbe stato trovato, continua la rosea, sulla base di 2 milioni di euro netti a stagione.

La trattativa col Valencia

Chiuso Reijnders nella tarda mattinata di sabato, il Milan ha la chiara intenzione di chiudere anche per il terzo nuovo centrocampista in modo tale da completare il pacchetto per la prossima stagione e regalare a Pioli materiale su cui lavorare il prima possibile, magari già dalla tournée proprio negli USA. Il Valencia però si sta dimostrando un osso più duro del previsto: il club di Peter Lim vorrebbe incassare 25 milioni di euro con Yunus Musah mentre l’idea del Milan è quella di non superare i 15. Proprio come per l’olandese che farà le visite mediche in rossonero martedì, Giorgio Furlani tratterà con il Valencia e presenterà nelle prossime ore una nuova offerta che arriverà tra i 18 e i 20 milioni di euro. Dopo il braccio di ferro con l’AZ Alkmaar, il Milan spera di chiudere il prima possibile facendo leva come per Reijnders sulla chiara ed esplicità volontà di Musah: “in settimana si può chiudere“, chiude la Gazzetta.

ARTICOLI CORRELATI
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

musah milan

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate