il 12/09/2023 alle 23:16

Musah: “Quanto volevo il Milan! Aiuto Pulisic con Pioli” E il CT lo sprona

0 cuori rossoneri

Musah parla di Milan dal ritiro con la Nazionale USA: il CT vuole il suo primo gol

Fin qui pochi minuti contro il Torino e nulla più: Yunus Musah deve ancora prendersi il Milan, ma l’impressione è che al centrocampista classe 2002 il Milan sia già entrato dentro. Anche prima di approdare in rossonero, perché dalle sue parole traspare la volontà dell’estate di vestire questa prestigiosa maglia. In un’intervista concessa ai media dal suo ritiro con la nazionale statunitense, Musah ha raccontato la sua voglia di incidere al massimo livello nel Milan. Nelle dichiarazioni riportate da AS, anche l’aiuto a Pulisic e le parole del suo commissario tecnico.

musah milan

Perché il Milan?

Esordisce così:

 “Volevo andare al Milan perché è a un altro livello e gioca la Champions League. Penso che il club mi permetterà di giocare ai massimi livelli. Questo era il mio obiettivo. Le ragioni? Il Milan è uno dei club più importanti al mondo e questo mi ha aiutato a prendere la decisione”.

Sulle sue prime settimane a Milano e sul connazionale e compagno negli USA, continua:

“Devo ancora adattarmi al nuovo Paese e al club, ma sta andando bene. A volte Pulisic ha bisogno di aiuto con la lingua per ordinare il cibo o fare una chiacchierata con l’allenatore (Stefano Pioli, ndr). Sta imparando, sono sicuro che migliorerà”.

La Nazionale e il primo gol

Sulla Nazionale, poi:

“Non mi sembra di essere qui da molto tempo. Sono ancora uno dei più giovani”.

Infatti, con gli USA Musah conta già 28 apparizioni e questa notte scenderà nuovamente in campo contro l’Oman. Il suo allenatore Gregg Berhalter, specie sul primo gol in Nazionale che ancora manca al suo repertorio, lo sprona così:

“Sfidiamo Yunus con passaggi finali e gol. Ha avuto l’opportunità (nell’ultima contro l’Uzbekistan) di fare l’assist finale, di fare una mossa davvero incisiva. Ha avuto una possibilità sul cross tagliato che ha mancato di poco. Quindi penso che sia vicino”.

Come anticipato, questa notte (alle 2.30 italiane) Capitan Christian Pulisic guiderà gli Stati Uniti nel secondo impegno di questa sosta nazionali. Terminata l’amichevole contro l’Oman, l’esterno ex Chelsea e Yunus faranno ritorno a Milanello venerdì. Di fatto, un giorno prima del derby contro l’Inter.

Questa sera, invece, regolarmente in campo sono andati Maignan e Theo Hernandez contro la Germania e Okafor (15′ contro Andorra). Solo panchina per Tomori nell’amichevole dell’Inghilterra contro la Scozia.

ARTICOLI CORRELATI
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

musah milan

NOTIZIE MILAN