Moscardo incanta Moncada: ecco perché il Milan lo cerca

I più letti

La sosta per le nazionali non concede pausa al calciomercato: Moscardo è il nome nuovo tra i pensieri di Moncada per rinforzare il centrocampo del Milan

I movimenti in chiave calciomercato da parte del Milan non si stanno limitando alla ricerca di una prima punta e di un centrale difensivo affidabile: la dirigenza rossonera, tramite la figura di Geoffrey Moncada, sta seguendo attentamente anche un centrocampista brasiliano classe ’05 del Corinthians, Gabriel Moscardo.

Non solo il Milan su Moscardo

“OCCHIO AL GIOVANE TALENTO!”: NUOVO NOME PER IL MERCATO DEL MILAN

Il giovane molto promettente in questa stagione sta facendo benissimo ed ha collezionato fino ad ora 16 presenze in campionato e 6 nelle coppe guadagnandosi fin da subito un posto da titolare. Nonostante la giovane età, la valutazione da parte del Corinthians resta molto alta, 25 milioni per un ragazzo alla prima stagione da professionista e che ancora ha da dimostrare tutto, soprattutto in Europa. Proprio in Europa il profilo di questo giocatore è molto seguito, non solo dal Milan, ma anche da Chelsea, Liverpool e Manchester United. Le difficoltà in queste situazioni sono sempre dietro l’angolo, tra l’adattamento a un calcio molto diverso rispetto a quello sudamericano e la forte concorrenza delle solite inglesi, resta un’operazione molto complessa ma non impossibile. In ogni caso si parla di interessamento per l’estate. Non ci si potrà, probabilmente, aspettare movimenti in questo senso già nella sessione di calciomercato di gennaio, nella quale ci si concentrerà sul vice-Giroud e su un difensore da poter dare a Stefano Pioli dopo l’infortunio di Pierre Kalulu.

Le caratteristiche tecniche del brasiliano

MILAN, OFFERTA PER IL GIOVANE TALENTO POPOVIC: I DETTAGLI

Gabriel Moscardo, classe 2005, nazionalità brasiliana, destro come piede preferito. Nasce mediano ma può giocare anche come centrale e trequartista. Alto 1.85 è in possesso di grande tecnica, forza fisica e velocità nello stretto. Bravo nelle interdizioni, nei recuperi difensivi e nelle ripartenze. Con caratteristiche più difensive che di rifinitore d’area si dimostra un giocatore di grande personalità (tenendo presente si stia parlando di un 18enne), che è stato in grado di ritagliarsi un posto da titolare alla prima stagione nel calcio che conta. Rimane una grande scommessa che potrebbe portare al centrocampo del Milan molta forza di gamba e altri centimetri che farebbero comodo, per esempio, anche sulle palle inattive.

Ludovico Garolfi

MILAN, OBIETTIVO A CENTROCAMPO: 25 MILIONI PER GABRIEL MOSCARDO?

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate