Morata e Zirkzee, il Milan tenta la doppietta “per riprendere quota”

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Alvaro Morata e Joshua Zirkzee, per Tuttosport è possibile: tra le idee e la voglia del Milan per il futuro dell’attacco

Il Milan cerca un numero nove sul calciomercato da prima che Olivier Giroud comunicasse il futuro in America (addio annunciato) e nel frattempo con grande probabilità confermerà Luka Jovic: potrebbero, a questo punto, arrivare in rossonero due centravanti come Alvaro Morata e Joshua Zirkzee? Tuttosport valuta la possibilità.

Volontà e problematiche

Secondo il quotidiano, il raddoppio in attacco è uno scenario possibile. E lo è soprattutto in virtù della fattibilità economico-finanziaria delle due operazioni, specialmente guardando ai miglioramenti che ogni anno fanno i conti del club. Per la testata l’AD Giorgio Furlani e Zlatan Ibrahimovic tengono (prima) a consegnare una rosa completa a Fonseca e (dopo) a riprendere quota nei confronti dei tifosi.

Se per Zirkzee la richiesta di 15 milioni di euro di commissioni dell’agente Kia Joorabchian è considerata “fuori da ogni logica”, la pista olandese e la battaglia di nervi non sono ancora chiuse. Per quanto riguarda Morata, invece, è visto come il mix giusto di esperienza, doti tecniche e umane che servono allo spogliatoio. Per Tuttosport, il Milan vorrebbe indurlo a una rinuncia sull’ammontare dello stipendio.

Ultime news

Notizie correlate