Di Stefano: “Milan, cresce l’ottimismo per Morata. Scelto per 3 motivi”

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Il Milan punta forte su Alvaro Morata: la trattativa prosegue e l’ottimismo cresce. Peppe Di Stefano racconta i motivi dietro alla scelta dello spagnolo

Intervenuto in diretta a Sky Sport, l’inviato a Milanello Peppe Di Stefano spiega perché Alvaro Morata potrebbe essere il nome giusto per vestire la 9 del Milan nella prossima stagione. Contestualmente, evidenzia come l’operazione si stia ben indirizzando e come per la buona riuscita della stessa stia crescendo l’ottimismo.

Morata per 3 motivi

“Il Milan ha scelto Morata e l’ha scelto non solo per le caratteristiche tecniche. Lo spagnolo è infatti perfetto per il sistema che ha in mente Paulo Fonseca. Ma soprattutto Morata riporterebbe nello spogliatoio l’esperienza e la leadership. C’è grande ottimismo sulla chiusura dell’operazione”.

Ricordiamo, a tal proposito, che i rossoneri rinunceranno contemporaneamente a Simon Kjaer e Olivier Giroud, giunti all’ultima fermata del loro percorso al Milan e diretti altrove. Con la situazione incerta di Alessandro Florenzi (che ieri si è detto comunque impaziente di iniziare) il Diavolo potrebbe presto non disporre nemmeno di una chiara figura carismatica di grande esperienza.

Ultime news

Notizie correlate