Monza-Milan, rossoneri bestia nera di Palladino. E quanti “nerazzurri” in campo

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

In vista del match tra Monza e Milan in programma domenica sera, ecco qualche statistica relativa ai tecnici e ai protagonisti in campo

Manca sempre meno al match tra Monza e Milan, in programma domenica sera alle ore 20.45. Dopo il 3-0 dell’andata, che ha visto il debutto con gol in rossonero del difensore Simic, i brianzoli cercano riscatto contro un Diavolo galvanizzato dal successo in Europa League e contro il Napoli. Di seguito, qualche statistica sui protagonisti, in campo e in panchina, di Monza-Milan.

DOVE VEDERE MONZA-MILAN IN TV E STREAMING: SCELTI I TELECRONISTI

Monza-Milan, quanti ex nerazzurri contro!

Tra gli ex rossoneri in campo, spiccano su tutti i nomi di Lorenzo Colombo e Daniel Maldini: il primo arriva da una buona prima metà di stagione, anche se da inizio 2024 ha trovato poco spazio complice l’arrivo di Djuric; il secondo è appena approdato nel club brianzolo dall’Empoli e fatica a trovare continuità. Entrambi sono ancora di proprietà del Milan. Da segnalare anche altri prodotti del settore giovanile rossonero nel Monza: il capitano Matteo Pessina e l’infortunato Stefano Gori (portiere classe ‘96). Oltre a ciò, se Monza-Milan può essere definito un “derby Berlusconi/Galliani”, in questa occasione i brianzoli avranno tra le loro fila anche molti giocatori che hanno vestito la maglia dell’Inter (in prima squadra e/o nelle giovanili): Michele Di Gregorio, Luca Caldirola, Davide Bettella, Danilo D’Ambrosio, Giulio Donati, Roberto Gagliardini e Valentin Carboni.

MONZA-MILAN, G. GALLIANI: “IL MIO CUORE È BIANCOROSSONERO, PER IL FUTURO SCELGO PIOLI” (ESCLUSIVA)

I precedenti tra Palladino e i rossoneri

Stefano Pioli ha affrontato i Monza in 4 occasioni nelle quali ha riportato sempre una vittoria: 3 scontri in Serie A e 1 nella prima edizione del trofeo Berlusconi (vinto ai rigori). Per quanto riguarda Raffaele Palladino, da giocatore ha collezionato 2 vittorie (entrambe con il Genoa), 2 pareggi e 5 sconfitte contro il Milan (con le maglie di Livorno, Parma e Crotone), non riuscendo mai ad andare a segno. Da allenatore invece ha affrontato i rossoneri 3 volte, tutte sulla panchina del Monza, uscendo sempre sconfitto contro Stefano Pioli.

MILAN-MONZA, FASCINA RICORDA BERLUSCONI: “VOLEVA LEAO PUNTA!”

SCORRI IN BASSO PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate