Milan, non solo Miranda: fa gola un altro terzino dalla Spagna

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

Secondo TMW, oltre a Miranda del Betis il Milan starebbe sondando un altro terzino (stavolta destro) proveniente dal campionato spagnolo

Da settimane, Juan Miranda è il principale obiettivo del Milan come vice Theo Hernandez. Ma se sulla fascia sinistra i rossoneri vogliono affondare per il terzino del Betis Siviglia in scadenza a giugno (con finestra sul mercato di gennaio), gli uomini di mercato di via Aldo Rossi potrebbero nuovamente guardare in Spagna anche per la corsia destra. Perché le relazioni su Arnau Martinez, difensore del Girona capolista, sono ottime. Ventidue anni, è uno dei protagonisti dello splendido inizio della matricola spagnola, prima in classifica davanti alle potenze come Real Madrid, Barcellona e Atletico Madrid. Dopo Miranda dunque, Martinez è un serio candidato ad entrare nella lista di Moncada.

MORETTO: “MILAN, POPOVIC IN PUGNO. FREDDO IL RINNOVO DI GIROUD”

Milan, dalla Spagna non solo Miranda

Come riportato da Tuttomercatoweb, il difensore classe 2003 sta attirando le lusinghe di tutti i grandi club, compreso il Manchester City di Guardiola, sempre molto attento alla realtà catalana. La valutazione è di circa 15 milioni di euro, ma è difficile che possa andare via a gennaio. È in scadenza al 30 giugno 2025 e per ora non sta rinnovando, dunque in estate sarà a solamente una stagione dall’essere libero a parametro zero. Se dovesse continuare così, il Girona probabilmente terrà Arnau Martinez nella finestra invernale per poi cedere al migliore offerente a giugno. Dipenderà anche molto dalla questione Florenzi: in caso di squalifica non è detto che non si possa provare a forzare la mano, ma l’idea del Milan è quella di prendere solamente un vice Giroud e un difensore centrale.

MALDINI AL MANCHESTER UNITED? SCATTA LA CLAMOROSA IPOTESI

Gli aggiornamenti su David

Per quanto riguarda il capitolo attaccante, crescono le possibilità di vedere Jonathan David al Milan. Fabrizio Romano però ha specificato che la finestra valida è quella estiva per via della minor distanza dalla scadenza del contratto e per una riduzione della richiesta economica. Un aspetto da tenere in considerazione è la concorrenza, l’attaccante del Lille è molto apprezzato in Premier League. Romano su X:

“Jonathan David rimane uno degli obiettivi principali del Milan per il 2024. L’accordo potrebbe essere fattibile solo nella finestra estiva a causa del prezzo del cartellino e con 12 mesi alla scadenza del suo contratto, ciò offre buone possibilità all’AC Milan di ingaggiarlo. È anche nella lista di tre club della Premier League”.

ROMANO: “DAVID AL MILAN? BUONE POSSBILITA’, MA AD UNA CONDIZIONE”

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate