Palestra piena di regali: a Milanello arriva l'”Amico Invisibile”

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Il Natale arriva a Milanello: Manuele Baiocchini racconta la bella iniziativa del Milan per aggregare l’intero gruppo squadra

Il Milan si è trovato questa mattina a Milanello per preparare la settimana che porterà a Salerno per la sfida contro la Salernitana. Alle 20.45 di venerdì l’ultimo appuntamento prima di Natale, che questa volta per la Serie A sarà, di fatto, un giorno come un altro tra una partita e l’altra. Infatti, i rossoneri saranno nuovamente in campo il 30 dicembre e il 2 di gennaio, ma lo staff di Stefano Pioli non vuole dimenticare lo spirito che accompagna la festività. Ecco perché Alberto Marangon, team manager, ha pensato a un’iniziativa che ha raccontato nel pomeriggio Manuele Baiocchini.

SARÀ MILAN-RENNES: COME CAMBIA IL CALENDARIO? OCCHIO AI BIG MATCH

L’Amico Invisibile

L’inviato a Milanello spiega così a Sky Sport:

“C’è stata questa bella iniziativa del Milan pensata dal team manager Alberto Marangon, a cui vanno i complimenti. Circa un mese fa ha detto a tutti i giocatori di voler fare un gioco: “L’amico invisibile”. Ha fatto estrarre i bigliettini a tutti i componenti del gruppo squadra, quindi non solo giocatori ma anche allenatore, staff e medici. Ognuno di questi componenti pescava il nome di una persona a cui dover fare un regalo bello, pensato e non commerciale. Un regalo per il quale ognuno si è dovuto informare su interessi, vita privata, famiglia del destinatario. E questa mattina era il momento in cui aprire i regali. La palestra di Milanello era piena di pacchi da scartare: sono venute fuori belle idee, dai profumi introvabili a un viaggio a Disneyland per tutta la famiglia. E anche un bel regalo per Stefano Pioli da parte di un giocatore: una cornice con tutte le foto dei nipoti con la didascalia ‘Nonno sei fantastico'”.

“PROTAGONISTA? PIOLI! E NON È UN CASO…”: IL COMMENTO A MILAN-MONZA

Il Milan solidale

“Ha apprezzato tantissimo l’iniziativa, così come tutto il gruppo squadra del Milan. Un’iniziativa che ha aggregato, un momento da Natale. Si è sentito forte lo spirito natalizio, di famiglia e di gruppo. Una forza aggregante che viene anche fuori dal campo quando nascono questi momenti. Gli stessi che poi proseguiranno, perché nel corso di questi giorni il club farà iniziative di solidarietà. Oggi Giroud sarà al Buzzi, ospedale pediatrico, per portare i doni ai bambini. Leao domani replicherà. Il Milan vuole essere solidale soprattutto nei confronti delle persone in difficoltà”.

MILAN-MONZA, PIOLI: “SIMIC? GRANDE PERSONALITÀ! POBEGA E OKAFOR…”

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate